WET SCRUBBER


Scheda Tecnica

I nostri scrubber a flusso contro corrente (o equi corrente) sono sistemi versatili ed affidabili per la depurazione, la deodorizzazione e l’abbattimento dell’aria inquinata. Raccomandiamo il loro utilizzo per la depurazione dell’aria da gas inorganici, in particolare per il controllo degli odori e dei fumi industriali, ma anche in tutte quelle applicazioni in cui il gas da trattare abbia pH estremi e spostati in campo Acido (o Basico). Il funzionamento ottimale vuole portare in intimo contatto la fase gas con la fase liquido, quest’ultimo in condizioni di altissima velocità ed estremamente nebulizzata, minimizzando le perdite di carico.
L’alta velocità può essere ottenuta anche, ma non necessariamente, per mezzo di un sistema Venturi che permette di massimizzare la velocità in ingresso. Il tubo Venturi consiste in un improvviso cambio di sezione della tubazione che obbliga la stessa quantità di aria a passare in un diametro più piccolo, questo crea delle maggiori condizioni di velocità che impattano sull’acqua spruzzata dagli ugelli. L’impatto fisico crea delle condizioni di scambio dove l’acqua si sporca dell’agente inquinante presente nel flusso gassoso carico di inquinamento. Durante questo forte contatto anche senza affinità chimica fra acqua ed inquinante quest’ultimo viene trattenuto dall’acqua inoltre, se questo è chimicamente affine, possono formarsi anche dei legami. L’attrazione chimica, cioè questa affinità, ha più importanza salendo verso l’alto dello scrubber dove la velocità del gas tende a perdere di forza cioè tende a rallentarsi. Difatti nei livelli più alti avviene la depurazione chimica mentre in quelli più la depurazione fisica. I nostri scrubber hanno tutti ingresso dell’aria da trattare sul basso dell’impianto e tangenzialmente al diametro esterno, difatti sono tutti a sezione circolare. Questo permette di creare delle condizioni di turbolenza con andamento a spirale che migliorano, assieme all’atta velocità in ingresso, la capacità di impatto cioè la forza di collisione fra acqua ed inquinante.
Brevetto brevetto Giorgia’s Technology